Non sono una persona sana di testa. Tutto ciò che trovate scritto e che leggete è frutto e succo della mia testolina malata nonchè attimi della mia vita. Siete gentilmente invitati a sbirciare in queste pagine, commentare e non 'spacciare' in rete le cose come vostre..

p.s.: parte delle foto/ immagini presenti sono prese dalla rete.


Per qualsiasi zozzeria volete inviare questa è la mail:

fotoxblog@gmail.com

Buona lettura

.

.
A tutti quelli che vorranno lasciare un commento : siete pregati di ''firmarvi'' altrimenti risulterete tutti anonimi.
Infinitamente Grazie!

a me il 69 non piace!

Non riesco a concentrarmi come dovrei, nè nella parte attiva, e tantomento in quella passiva.





Se devo farmela leccare e sto sopra mi piace vedere le smorfie della sua faccia.
E della mia faccia allo specchio.
Quindi preferisco mettermi a cavalcioni sopra si lui.
Facia a faccia e guardarlo dall'alto.
Se invece sono parte attiva in un pompino 
preferisco averlo davanti a gambe larghe,
stringergli il culo, mentre inginocchiata 
mi faccio invadere la bocca e lo faccio scivolare in gola.

Oppure, cosa davvero sporcacciosa, secondo i miei gusti,
è stendermi sul divano o nel bordo del letto a testa in giù, favorita dal sangue che affluisce a quel poco di cervello insano che mi rimane,
è avere lui che spinge e che mi fotte.






Che a me Shasha fa un pompino!

Tsè!

voglia di

avrei voglia di farti un soffocotto.


la sensazione di averti tutto in bocca,
altalenando i tuoi gemiti ai miei.

sì, perchè a me piace proprio farteli
e ci godo ancor più 
vedendo il tuo viso contorcersi dal piacere.

uno di quelli che mi riempie dapprima con la carne,
lucida, vellutata e dura.
poi con calda linfa
che dalla lingua me ne cola 
un po' sulle labbra 
e un po' ne scivola nella gola.




sì.


ne avrei gola.




tanta.











bla bla bla


causa invecchiamento annuale ho deciso di rifarmi nuova.


nuova dentro.


diciamo una rinascita.


ho bisogno di distaccarmi da tutte quelle persone che da me pretendono e basta.
senza sapere che a volte è bello anche dare.
e dalle quali non ho mai ricevuto nulla.
nemmeno un 'grazie'.
nemmeno un abbraccio.
nemmeno un 'ti voglio bene'.

e sono persone molto vicine.

ma ora me ne fotto.



ho bisogno di sentirmi davvero donna, di sentirmi bella anche fuori.
magari ricomincero' a farmi la tinta.
 ritornero' al mio viola.
 rimettero' quella matita nera che mi faceva brillare gli occhi.
e il mascara che colava ad ogni soffocotto.
sì, quello.



ho bisogno di sentirmi amata, ho bisogno.
e non mi vergogno a chiederlo.
ho bisogno di me, di ritrovare me stessa.
mi riscattero' di tutte quelle volte che sono stata scartata.
tu non vai bene.
tu non sai fare.
tu non.



io sì.




quindi do' ufficialmente il via ad una nuova vita.

piena di me.


ne ho bisogno.












pasqua




La sorpresa più bella che avete trovato?






uova di pasqua







un post a cazzo!



Gentilmente mandate da un frequentatore del blog!




Scaffalatura



Asciugamano giallo a fiori



Sgabello brasile






...e pulire il vetro prima... no??




Grazie per l'invio!









Amami così

Amami a suon di sculacciate,
prendimi sulle ginocchia,
sfilami quel po' di cotone che copre le mie intimità,
apri la mano 
e poggiala sulla mia chiappa.
Non trattenerti,
non farlo delicatamente,
lasciami pure il segno del tuo amore
scritto in rosso
sulla mia bianca carne.
I miei gridolini non sono di dolore,
son farafalle nello stomaco 
che vogliono volare.









sorriso verticale




Appena arrivata questa delizia dal gusto retrò 



calda e golosa



Grazie per l'invio






il mio orgasmo

Mi sono filmata,
per vedere le reazioni del mio viso e le smorfie durante l'apice.
Devo dire che , da un punto di vista ''oggettivo'' sembro sofferente, 
anche quando non lo sono per niente.
Mi sto procurando piacere in modo dolce, semplicemente sgrillettandomi,
eppur per qualche secondo sembra che il mio sguardo sia fisso, modello pesce lesso,
la mia testa perda i cardini e scivola all'indietro,
smorfie simil dolenti dopo alcuni secondi lasciano spazio ad un sorriso degno di una pubblicità al miglior dentista sulla piazza.



Beh.. questo il mio . . . voi . . .  vi siete mai visti, accorti di cio' che fate?



questa è Sally, non sono io!!





Quasi quasi potremmo dare il via ad un post orgasmico.. che dite?


Mail :
fotoxblog@gmail.com



IL CIOSSUL



Volevo rendervi partecipi di questa invenzione.


Beh.. invenzione.. parliamone!

Chiedo.. a cosa servirà?


L'unica cosa a cui ho pensato è che serva ad allenare la bocca a fare soffocotti!








Dite che possa servire ad allenare i muscoli delle mascelle così da masticare meglio i cibi?

A guardarlo, anzi guardando la faccia della modella sembra anche aiutare le donzelle poco portate a fingere orgasmi da pauuura e con sto CIOSSUL che tiene la bocca aperta basta aprire, chiudere o socchiudere gli occhi.. che già sembri orgasmante!

Potrebbe anche essere utile a carnevale per travestirsi da Alba Parietti eh!

Oppure, se qualcuno ha la fortuna /sfortuna d'avere un partner con un piZello enorme, sto CIOSSUL potrebbe aiutare ad allargare meglio le labbra (vedi ultima figura.. che anche dall'idioma sembra che quello scarabocchio sia l'uomo con notevole spranga in zona inguinale).



Vabbè . . .  a voi la sentenza!!



in auto



Gentilmente inviato dal semaforo rosso di via Roma





portiera a pois





vene





Grazie per l'invio!




Sega



Impacciata.

Con le mani tremolanti:
lo stringo troppo?
troppo poco?

il sali e scendi dell'asta:
scoordinata con la bocca!

Chissà se gli piace davvero?

Le labbra fredde,
socchiuse
la lingua a lucidare dalle palle alla cappella,
finchè uno schizzo 
mi inonda la gola.

Bene, mi sembra che sto imparando in fretta!






smutandato


Tolta la faccia da Pinocchio
ci rimane solo il naso!
questo burlone
merita sicuramente un altro post!





Grazie x l'invio!

..vorrei..



avrei voglia di una di quelle leccate 
a lingua larga.

sdraiata sul tavolo della cucina 
con le gambe aperte.

sorseggiando un Martini
con l'oliva









ma, un pompino.. come si fa?

il pompino.. come si fa?
devo ingoiarlo tutto?
devo stringerlo e farlo andare giù in gola?


ohcribbiolina!!??!??



e quando è un uomo a chiedermelo, inizio a sentirmi un gradino sotto. dico.. ma non dovresti essere tu a dirmi cos'è più piacevole? dove è meglio stringere e dove è più piacevole essere leccati?

..vabbè. la nostra chiacchierata continua..




PARTE UNO.




no. fermati, rilassati.
parliamone con calma.


prima di tutto devi sentirtelo TU, dentro di te, che la cosa ti procuri piacere.
se già parti con il preconcetto di una cosa sgradevole e/o che puo' darti disgusto o farti male,

FERMATI e PENSACI


ok. ti piace? vorresti provare a fare il tuo primo soffocotto?

bene.

inanzitutto non essere convinto che alla prima uscita riuscirai o farglielo, poi, assicurati quanto più possibile che rispetti ANCHE  i tuoi tempi.
non è difficile, non ci vuole carta scritta, ma ricordati che anche lui DEVE rispettarti, anche se tu sei in ginocchio, anche se tu gli lecchi il buco del culo.

LUI DEVE PORTARTI RISPETTO.



quindi.. dov'eravamo rimasti?

ah, sì. tu sei davanti a lui, magari vi state baciando e il vostri bacini si sono avvicinati quel tanto che senti il suo rigonfiamento, tu hai le farfalle nello stomaco e una mano scivola aprendo i bottoni dei jeans.. mmmhh.. ok.

e ora cosa fare?

due sono le possibilità:


  • o gli dici che devi andare a fare spesa per tua nonna che è rimasta senza Cuckident per la dentiera
  • oppure decidi di andare avanti.


ok, proseguiamo, ma ricordati che questa non è affatto una regola.
di solito le regole non esistono in questo ambito e a comandare non è nemmeno il cervello.
agisci come meglio ti dice lo stomaco, finchè sentirai le farfalle.. significa che tutto va bene!
altrimenti c'è sempre la scusa della nonna senza colla per la dentiera!!



sbottonagli i jeans, con una mano intrufolati tra la tela dei pantaloni e i boxer e inizia ad eccitarlo così, strofina  il palmo della mano o usa la punta delle dita per aumentare il rigonfiamento e la voglia di sbattertelo in bocca, non sfilarglierlo subito dalla patta. 
lasciarlo decantare, l'attesa farà si che l'eccitazione aumenti ancor di più.
se proprio non resisti, sfilaglielo dai boxer, con movimenti dolci ( si tratta pur sempre di un pezzo di carne, ma non è un pezzo di filetto da fare al pepe verde!!!) e osservalo. molte volte è solo osservando e guardando che si riesce a vedere dove poter infilare la punta della lingua e dove si puo' far scorrere la mano e le dita.
a me personalmente piace sorreggerlo con il palmo, con le dita rivolte verso le palle, la punta della lingua a stuzzicare il bordo della cappella, l'altra mano, se vuoi puoi usarla per esplorarlo, o per iniziare una sega.
sì, in effetti è un mio punto debole. non riesco a fare le due cose separate.

SEGA o POMPINO?

diciamo un pompino con la mano, sega con bocca è meno poetico e sembra una cosa più sbrigativa.


bene, quindi siamo a te che lo tieni con una mano e inizia a lavorarglielo di bocca.



FINE PARTE 1











PARTE DUE.



Allora, sei lì, faccia a faccia con la sua cappella.
e ora che si fa?

Beh.. esplorala, lucidagliela ben bene , fai passare la punta della lingua sotto il bordo, risali da sotto in modo da raccogliere la prima goccia e strusciati la lingua tra i denti.
Questo movimento fa molto ''assetata'', quindi riparti con la lucidatura per tutta la lunghezza dell'asta, non che siano chilometri , ma se lo fai al rallenty sembrerà ancor più lungo!

Alterna la leccata a piccoli morsi (de-li-ca-ti-sssssssi-mi!!!) o percorriglielo di baci mentre con una mano gli strizzi le palle (sempre de-li-ca-ta-men-te!!) perchè non a tutti piace che gliele spappoli o gliele sfracelli a calci, se ti ritrovi in zona-palle e lui concede,  puoi andare oltre e iniziare il soffocotto ai testicoli. Allarga bene le labbra e aspirando ne prendi prima una e senza puntargli i denti, se riesci con un movimento di lingua prendi in bocca anche l'altra. Mi raccomando, è una zona delicata!! Delicatezza e niente denti!!
Altrimenti con un pugno dato di riflesso dal ricevente, potresti ritrovarti tu senza denti in bocca!

Una cosa che ad alcuni piace è anche il trapasso della lingua dai testicoli al buco del culo (bonjur finesse).
Anche mentre sei con la bocca piena puoi sempre usare l'altra mano per accarezzare e tastare il territorio del perineo. Se il boy accetta, non perdere l'occasione di continuare; se vedi che ha già il pugno chiuso a mo' di pugile, fai retromarcia e rimettiti la mano dove ce l'avevi fino al momento prima!

Territorio perineo e oltre: come e cosa fare?
Umh.. penso da donzella quale sono che sia comunque una zona sensibilissima e sottostimata anche degli uomini stessi, forse per paura di perdere mascolinità (un po' come la leggenda metropolitana che gli uomini non devono fare pipì seduti  -.-'  )

Quindi baci, bacetti e pure leccate a lingua larga spesso sono ben accettate, sempre se il ricevente è accondiscendente si puo' provare a sfiorare l'ano (o.O ano.. ma che parola sto usando???)  dicevo.. puoi iniziare a sfiorare il buco del culo. Si inizia sempre dolcemente, non vorrai mica far scomparire subito una falange senza la sua approvazione?? Calma e tranquillità faranno sì che le cose vengano naturali.


Il tutto condito dall'estenuante movimento di mano, lavoro di lingua e di bocca, strusciate interne ed esterne sulle guance e da palpeggiamenti vari.






Tutto in bocca?

Beh, anche sì.. direi!!
è normale le prime volte che l'epiglottide appena viene sfiorata da un 'corpo estraneo' inneschi l'inevitabile sensazione di vomito, ma col tempo e con l'abitudine.. ci si abitua e non rimane estraneo ma diventa parte integrante della tua vita, guai non ci fosse!!

Vabbè, ho esagerato, magari le prime volte è meglio procedere gradualmente. Se già al primo pompino il boy si ritrova con il piZello ricoperto da viscido vomito.. dubito che ci sia un secondo incontro. Quindi, ripeto, come sempre procedi finchè il tuo corpo lo consente. una cosa fatta male o mal volentieri è inevitabilmente una cosa fatta male. E quindi meglio non farla nemmeno. Nessuno ti costringerà ad un deep throat ( prenderlo TUTTO in bocca e gola fino alle palle), a mio avviso, meglio andare con calma e concentrarsi di più sulla cappella e zone limitrofe.

Unica cosa da NON fare mai è FERMARSI. per il resto sbizzarrisciti come meglio credi: bocca, mano, lingua, denti, eccccetera eccccetera.. e ripeto ... divertiti e fà cio' che ti senti di fare!!



FINE PARTE 2.









collana di perle




 fiotti densi e caldi
sulla mia pelle bianca 
contornavano il mio collo.

stupenda collana da esibire.






pinocchio hot



...quella zoccola della fata turchina...
...adesso non vede l'ora che dica qualche bugia...








Succoso regalo










L'amico che me l'ha mandato mi ha chiesto una dedica speciale e sporcacciosa.


ci sto pensando da svariati minuti .. 


..fisso lo schermo..


.. non ho parole da aggiungere.





Grazie Stefano



perdere sto cazzo!!

Sbirciando in giro per la rete ho trovato questo esilarante  video e  non posso che condividerlo.

certo che.. perdere un dildo di ste dimensioni.. dico.. un'idrovora  è nulla in confronto!!




video preso da :  eFukt.com

invito a colazione



con molto entusiasmo carico una bella sequenza di foto degna delle MIGLIORI COLAZIONI !!!













Grazie per l'invio 

Che dire.. SLURPP!!

:-)

carnevale




ADDOBBI E COSTUMI DI CARNEVALE.



cosa scaturirà nelle vostre testoline?

#    avete un costume ''particolare'' che vorreste indossare?
#    mettete una parrucca verde per camuffare il vostro piZello oppure quel rossetto da zoccola che non usate.. perchè non usarlo sulle altre labbra?


vi aspetto!!

ecco la MAIL a cui inviare foto e progetti:


fotoxblog@gmail.com






tirate fuori il lato PORCO che c'è in voi!



e non abbiate paura di osare!!


ciupa



Oggi mi piacerebbe questo ma..









Siccome uso il detergente intimo della Roberts alla camomilla..

dite che si possa addormentare?

o.O

amletica




Non riesco a fare un soffocotto

senza metterci pure la mano.




..o era..




non riesco a fare una sega

senza metterci la bocca?


















...non ricordo bene..



nel dubbio..

INGOIO!